Olympia Rovereto logo dolomiti energia logo
cerca apri menu
dolomiti energia logo
Serie A2

L'Olympia cala il settebello, arriva il primo successo in A2

OLYMPIA ROVERETO-FUTSAL VILLORBA 7-2

RETI: 9’53” pt Simoncelli (O), 11’22” pt Moufakir (O), 11’37” pt Del Piero (V), 17’29” pt Madu (V), 19’54” pt e 11’57” st Bazzanella (O), 7’39” st Onzaca (O), 17’45” st Maddalosso (O), 19’57” st Rafinha (O).
OLYMPIA ROVERETO: Bernardelli, Addobbati, Thyago, Moufakir, Frisenna, Rafinha, Maddalosso, Bazzanella, Onzaca, Simoncelli, Secchi, Veronesi. All. Saiani.
FUTSAL VILLORBA: Venier, Madu, Baldassar, Laino, Del Piero, Benaba, Bardini, Hasaj, De Colle, Tenderini, Simonetti, Seta. All. Da Silva.
ARBITRI: Copat di Pordenone e Lattanzio di Collegno. CRONO: Moser di Trento.
NOTE: ammoniti Thyago, Bazzanella, Simoncelli (O), Laino, Hasaj (V).

Simoncelli apre le marcature del match
Simoncelli apre le marcature del match

LA CRONACA

L’Olympia Rovereto/Dolomiti Energia Futsal “battezza” al meglio l’esordio casalingo in A2 superando il Futsal Villorba con sette reti (a due) allargando il divario con gli ospiti nella ripresa.
Davanti ad un migliaio di spettatori la formazione di Saiani ha faticato un po’ in avvio, portandosi poi avanti di due gol per essere raggiunta poi dalla doppietta del Villorba. La rete di Bazzanella ha portato in vantaggio le «pantere» a poco dal riposo e nel secondo tempo è arrivata la scrollata decisiva con allungo finale dettato anche dal quinto di movimento degli avversari.
Prima frazione con occasioni su ambo i fronti nella metà iniziale: al 10’ sblocca il risultato Simoncelli che anticipa il difensore e con un tocco delicato supera Venier in uscita. Passano meno di cento secondi ed arriva il raddoppio Onzaca va in fuga sulla destra e trova Moufakir dalla parte opposta concludere sotto la traversa. Del Piero rintuzza subito il divario con una precisa “puntata” e, dopo un palo di Bazzanella, è Madu a togliere le ragnatele all’incrocio dei pali alla destra di Bernardelli per il pari. A sei secondi dal riposo si sblocca Bazzanella che su assist di Rafinha batte Venier.

Per Davide Onzaca assist e gol
Per Davide Onzaca assist e gol

Ripresa con Olympia più pimpante che dopo aver rischiato in avvio, decisivo Bernardelli su Tenderini cala il poker con Onzaca che conclude un rapido capovolgimento di fronte. La bilancia si sposta verso Rovereto che dopo un paio di occasioni trova la quinta rete ancora con Bazzanella, assistito da Rafinha. Il Villorba rischia in contropiede e prova il portiere di movimento, con Bernardelli ancora reattivo su Tenderini, quindi l’ex Maddalosso fa sei, a porta vuota, finalizzando un recupero di Rafinha che poi si mette in proprio a tre secondi dal termine col «settebello» dalla propria area.

Il pallone del quinto gol è in rete, Bazzanella festeggia sullo sfondo
Il pallone del quinto gol è in rete, Bazzanella festeggia sullo sfondo

Sabato prossimo trasferta a Belluno per affrontare una Canottieri ancora ferma a zero in classifica, ma avversario sempre tosto per i rossoblù.

Rafinha chiude il match e festeggia con Bernardelli
Rafinha chiude il match e festeggia con Bernardelli

RISULTATI, MARCATORI E CLASSIFICA DELLA SECONDA GIORNATA

Fotoservizio Leo Hodaj

Autore
Cristiano Caracristi

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 1,109 sec.