Olympia Rovereto logo dolomiti energia logo
cerca apri menu
dolomiti energia logo
Serie A2

Isola considerata rinunciataria, l'Olympia raggiunge i 30 punti

Il Giudice Sportivo della Divisione Calcio a 5, nel comunicato uscito ieri, ha respinto il ricorso dell’Avis Isola riguardo l’irregolarità della gara, peraltro mai disputata, dello scorso 24 febbraio al Palasport di Rovereto. Questo a causa del malore avuto da un giocatore della formazione piemontese durante il trasferimento a Rovereto e quindi ricoverato al S.Chiara di Trento dov’era stato trasportato dall’ambulanza al suo arrivo. L’assenza del giocatore precludeva alla formazione ospite di avere in lista i dieci giocatori “formati” e quindi la stessa decideva di rinunciare alla disputa dell’incontro.
Il Giudice Sportivo, nel suo dispositivo, ha rigettato la causa di forza maggiore e ha considerato rinunciataria a tutti gli effetti la formazione piemontese. Da qui la punizione sportiva per 0-6, la penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda, ridotta, a 500 €.
L’Olympia Rovereto raggiunge il quinto posto in classifica assieme alla Canottieri Belluno, garantendosi anche la matematica certezza di confermarsi in A2 anche per la prossima stagione.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,812 sec.