Olympia Rovereto logo dolomiti energia logo
cerca apri menu
dolomiti energia logo
Futsal Academy

Under 19: trasferta in casa dell'imbattuta Cornedo

Nel weekend degli incontri con le capolista, anche l’Under 19 dell’Olympia Rovereto se la vede domani mattina alle 11 contro la leader del proprio girone: il Futsal Cornedo che fino a questo momento, ha fatto bottino pieno: 12 vittorie su 12 in campionato. Un vivaio solido e consolidato nel tempo è il fiore all’occhiello del team vicentino che porta sempre anche diversi giocatori in prima squadra cresciuti nella propria «cantera».
Insomma, servirà una vera e propria impresa per la formazione di Banal che comunque nel girone di ritorno sta certamente mostrando una crescita di una squadra con la maggioranza di giocatori alla prima esperienza nel futsal.

Federico Addobbati, primo anno all'Olympia
Federico Addobbati, primo anno all'Olympia

Federico Addobbati, friulano che frequenta giurisprudenza all’Università di Trento, è venuto nel ritorno a dare una mano alle «panterine» calandosi a meglio nella formazione: «Sono contento di essere a disposizione dell’Under e dare una mano a costruire il percorso che i miei compagni hanno iniziato. C’è un costante miglioramento e certamente da parte mia è importante dare un aiuto morale ad una squadra che sta sempre credendo di più alla propria crescita in questo girone di ritorno».
Sul match di domani questo il pensiero di Federico.
«Sappiamo di affrontare la squadra più forte del girone e la classifica lo dimostra ampiamente; l’obiettivo per chi gioca è provare a vincere anche in situazioni che magari ti danno poche possibilità, ma puoi e devi sempre provarci».
Dopo un passato nel calcio, l’avventura col futsal per Federico inizia nella scorsa stagione con l’Under 19 dell’Udine City e con la chiamata nella selezione friulana. Arrivato quest’estate in Trentino per studi ha iniziato la stagione nella rosa della prima squadra anche se in avvio ha esordito in Coppa della Divisione con il nostro team segnando sia contro il Grangiorgione che col Petrarca Padova. Gol che per ora non arrivano con l’Under anche se le occasioni non sono mancate in questa parte di stagione.
«È vero, è da un po’ che non segno e spero di potermi sbloccare presto, magari in questa partita contro un avversario importante».
Per la gara al Paladegasperi Banal porta a Cornedo i portieri Oss e Spangaro più i giocatori di movimento Addobbati, Nave, Chemotti, Piamarta, Stiz, Manfrini, Festini e Iancu.

Lorenzo Spangaro torna a disposizione dell'Under
Lorenzo Spangaro torna a disposizione dell'Under

Gara diretta da Piccolo di Este con al cronometro Fosser di Vicenza.
Le altre gare del girone: Mantova-Compagnia Malo, Olimpia Verona-Futsal Atesina, Real Bubi Merano-Atletico Pressana. Riposa l’Alto Vicentino.

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,547 sec.