Olympia Rovereto logo dolomiti energia logo
cerca apri menu
dolomiti energia logo
Futsal Academy

Domani alle 11 sfida contro Verona

Dopo il blitz di Mantova, l’Under 19 torna domani mattina, ore 11 l’inizio, alle «Don Milani» per affrontare la formazione dell’Olimpia Verona che, in classifica, è assieme alla nostra compagine e al Mantova a quota nove.
Per chi oggi è rimasto a digiuno di futsal a causa del riposo dei campionati nazionali un motivo in più per venire a supportare le «panterine»
Partita importante per i nostri ragazzi per proseguire nel loro cammino di crescita che, specie nell’avvio del girone di ritorno, si è mostrato palese.

Mister Banal si attende un finale in crescendo dai suoi ragazzi
Mister Banal si attende un finale in crescendo dai suoi ragazzi

«Mi aspetto di veder continuare i ragazzi a crescere - dichiara mister Olivo Banal - come hanno dimostrato nell’ultimo periodo. Importante sarebbe fare punti per muovere la classifica perché proprio nel ritorno abbiamo disputato buone gare, soprattutto come quella di Schio pareggiata contro l’AltoVicentino, ma anche in casa con l’Atletico Pressana dove non sono arrivati punti, ma buone indicazioni, come contro il Real Bubi Merano».
Cosa manca alla squadra per poter fare un ulteriore salto di qualità?
«Qualcosa a livello di esperienza manca ancora, anche se rispetto all’andata abbiamo fatto una buona crescita ance da questo punto di vista. Ed anche nel temperamento che qualche volta viene a meno, soprattutto quando magari arriva un episodio contrario o una situazione negativa in un momento dove stiamo andando bene, subentra qualcosa di contrario e di perdita di tenacia e carattere».
Mancano cinque turni alla fine del campionato, cosa renderebbe felice mister Banal al 10 di marzo?
«Arrivare con la crescita costante fino alla fine, come abbiamo dimostrato nell’ultimo periodo. Collezionare altri nove punti nelle ultime gare sarebbe senz’altro positivo per aumentare l’autostima e chiudere con un obiettivo importante e che ora è più alla portata di prima».

Vogliamo vedere più scene così
Vogliamo vedere più scene così

Per il match contro gli scaligeri sono stati convocati: Oss, Addobbati, Hosni, Nave, Chemotti, Manfrini, Braghis, Piamarta, Zanotelli, Festini e Iancu.
La gara sarà diretta da Moser di Trento con Ricci di Rovereto al cronometro. Gli altri incontri del 14° turno sono: Atletico Pressana-AltoVicentino, Compagnia Malo-Real Bubi Merano, Futsal Atesina-Mantova. Riposa la capolista Futsal Cornedo, prossima avversaria (l’11 febbraio) per il nostro team.

Mario Iancu
Mario Iancu

FOTO LEO HODAJ

Autore
Cristiano Caracristi

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,734 sec.