Olympia Rovereto logo dolomiti energia logo
cerca apri menu
dolomiti energia logo
Serie A2

A Mantova Olympia ancora in rodaggio e sabato 23 doppio impegno

Seconda esperienza estiva per l’Olympia Rovereto/Dolomiti Energia Futsal nel corso della preparazione al campionato di A2 che partirà il prossimo 14 settembre ad Asti.
La formazione di Saiani è stata ospitata dal Mantova calcio a 5 (serie A) nella prima edizione del «Memorial Castelli-Giovannoni» assieme a Lecco Calcio a 5 (serie A2 Elite) e Videoton Crema che, fra l’altro, sarà avversario delle «pantere» rossoblù nel prossimo campionato.
La squadra roveretana non ha ancora sicuramente lo smalto migliore, arrivando da un periodo dove ovviamente è stato fatto un lavoro intenso che ha appesantito i muscoli e non ha fatto torvare la giusta lucidità a Frisenna e compagni.

Nella semifinale contro il Lecco, che poi ha vinto il torneo superando nella finale i padroni di casa, la formazione trentina ha tenuto il passo dei lombardi, che sono anche più avanti nella preparazione visto che a fine mese inizieranno il campionato. Occasioni su ambo i fronti fino al terzo minuto del secondo tempo (si giocavano due tempi da dieci minuti) quando un siluro di Javi Roni dal limite ha sbloccato il risultato. Gol che ha galvanizzato i lombardi che in tre minuti hanno sigillato il risultato per il 3-0 finale con le reti firmate da De Donato e Tortorella.
Finale per il terzo posto contro il Videoton Crema (sconfitto 4-1 dal Mantova in semifinale) molto equilibrata con subito un palo per parte: prima dei lombardi e poi di Moufakir. AL 7’ Rafinha porta in vantaggio l’Olympia su assist di Cecchin, ma nel giro di venti secondi Maietti firma il pari con un dosato pallonetto che bacia il palo e s’insacca. Nella ripresa Videoton pericoloso in contropiede con uscita propizia di Veronesi, mentre dalla parte opposta Rafinha ruba palla a metà campo ma l’assist a Bazzanella non si concretizza con la rete. Proprio nel finale della gara il Videoton colpisce due volte prima con un gol rocambolesco di Marziali su angolo e poi con la girata vincente al volo ancora di Maietti.

Sabato prossimo doppio impegno per l’Olympia che disputerà un amichevole (ore 16 al Palaolimpia) con l’Olimpia Verona, altra formazione della massima serie, mentre inizierà anche l’avventura in Coppa della Divisione con l’Under 23 che affronterà alle 16 a Tombolo il Team Giorgione per il primo incontro del triangolare del primo turno dove partecipa anche il Petrarca Padova.

Autore
Cristiano Caracristi

Elenco degli argomenti delle notizie:

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,625 sec.